Media e intrattenimento

Media e intrattenimento sono diventati un prodotto globalizzato e Malta ha provato nel corso degli anni ad inserirsi in questo settore in espansione e di guadagnarsi una reputazione come una giurisdizione che offre i giusti incentivi alle aziende internazionali che vi stabiliscono negozi.

Che sia l’industria cinematografica con le sue numerose produzioni di alto profilo che hanno utilizzato il suggestivo paesaggio maltese, o che siano le agenzie straniere di pubblicità e marketing che aprono delle filiali a Malta, il sistema maltese fiscale e normativo ha molto da offrire a un settore così vivace.

Per quanto riguarda la produzione cinematografica, la Malta Film Commission in collaborazione con Malta Enterprise ha allacciato contatti con le produzioni straniere e facilitato il percorso perché questi film siano registrati in parte o interamente a Malta. Riguardo la fornitura di servizi media, le aziende maltesi possono essere molto allettanti per i non-residenti che forniscono questi servizi specialmente in un scenario online dal momento che i rimborsi d’imposta che si applicano ai non-residenti sulle imposte pagate da queste aziende commerciali maltesi si estendono anche a queste attività quando sono eseguite principalmente all’esterno di Malta.

La nostra società ha esperienza nell’utilizzare strutture maltesi nel momento in cui società di intrattenimento straniere forniscono i loro servizi internazionali attraverso un veicolo societario maltese. Questi artisti hanno inevitabilmente dei guadagni da diverse fonti, quali spettacoli, pubblicità, testimonial e apparizioni. L’interazione di convenzioni contro la doppia imposizione e la giusta strutturazione di questi guadagni esteri, giocano un ruolo importante in questi scenari.

Facebook Twitter Google+ Pinterest
×

Log in

Cookies make it easier for us to provide you with our services. With the usage of our services you permit us to use cookies.
Ok Decline