Farmaceutico

Malta vanta una lunga tradizione nel prestare servizio ai settori medico e farmaceutico europei. Attualmente, cerca di mantenere rinnovata la forte tradizione d’eccellenza che vanta in campo medico.

L’Università di Malta investe ogni anno considerevolmente nelle facoltà sanitarie. Negli anni, molti specialisti maltesi sono riusciti a guadagnarsi fama internazionale in ambito sanitario.

Alcuni consulenti maltesi che operano nel settore medico hanno anche offerto a volte i loro servizi e la loro esperienza in contesti internazionali.

Malta mette a disposizione laureati molto competenti che rappresentano uno dei principali input per le aziende farmaceutiche nello sviluppo e nella produzione dei loro prodotti. Fornire manodopera adeguata per le aziende farmaceutiche è anche una motivazione per quelle nuove ad aprire le loro operazioni a Malta e per le aziende già presenti ad espandere maggiormente le proprie operazioni. Malta è, infatti, riuscita ad attrarre numerose nuove aziende farmaceutiche. Al contempo, molte aziende già operanti a Malta hanno esteso ancora di più le loro operazioni.

Un altro vantaggio risiede nella disposizione Bolar. Pur essendo la disposizione Bolar in vigore in altri paesi, il vantaggio chiave di Malta sta nell’interpretazione di tale disposizione. L’interpretazione maltese ha, infatti, contribuito a incoraggiare la ricollocazione e il lancio di molte filiali e agenzie di aziende farmaceutiche medio-grandi.

Paragonando l’interpretazione maltese della disposizione Bolar con quella di altri paesi europei e valutando il numero di aziende farmaceutiche che si sono trasferite a Malta su base annuale, risulta chiaro che l’interpretazione maltese è, e sarà, un’ottima mossa nell’ambito della normativa brevettuale maltese.

* Fonte: Malta Enterprise.

Facebook Twitter Google+ Pinterest
×

Log in

Cookies make it easier for us to provide you with our services. With the usage of our services you permit us to use cookies.
Ok Decline